5 SEMPLICI CONSIGLI ALIMENTARI per essere più ENERGICI, INTELLIGENTI e PRODUTTIVI.

Già nel 1800 il filosofo Feuerbach asseriva: “NOI SIAMO QUEL CHE MANGIAMO”.

Nonostante ciò, generalmente, si prende poco in considerazione l’argomento “cibo” nel migliorare le proprie performance di lavoro/studio.

Ebbene, non c’è errore più grave. Proprio le nostre abitudini alimentari dovrebbero essere il punto di partenza!

Il cibo che assumiamo, infatti, non condiziona solo l’ aspetto fisico e le condizioni fisiopatologiche , ma influenza anche la NOSTRA PSICHE!

 

L’ alimentazione è un argomento vastissimo, rivalutato anche in campo medico soprattutto negli ultimi anni, con migliaia di teorie e schemi, a volte anche discordanti! Ci sono però alcune linee guida universali e generalmente approvate dalla comunità scientifica.

Noi siamo come  una macchina:la qualità e quantità dI carburante che “ingeriamo” influisce inesorabilmente sulle nostre prestazioni!

In questo articolo voglio condividere con te  5 semplicissimi consigli alimentari che fin da subito ti faranno sentire molto meglio, migliorando la tua condizione psico-fisica e di conseguenza le tue prestazioni in qualsiasi settore!

1-BEVI LA GIUSTA QUANTITA’ D’ACQUA. Nè troppa, nè troppo poca. La quantità di acqua da consumare al giorno è compresa tra 1200 ml (6 bicchieri da acqua) e 2000 ml (10 bicchieri da acqua). Il consumo medio di 1500 – 1600 ml può essere ottenuto consumando: un bicchiere di acqua a colazione, due bicchieri di acqua a pranzo, due bicchieri di acqua a cena e mezzo litro di acqua lontano dai pasti.  Il consumo deve aumentare  quando si fa attività fisica, nelle donne in gravidanza e che allattano (FONTE). Molte persone spesso hanno congenitamente il senso della sete diminuito (che peggiora con l’ avanzamento dell’ età) , e questo non vuol dire che il loro corpo necessiti meno acqua! Perciò, d’ ora in poi controlla e  fai più attenzione a quant’ acqua bevi.

2-FAI UNA BUONA COLAZIONE. Già ne ho parlato in un altro articolo (7 semplici modi per avere la massima energia fin-dal mattino): “Fare il pieno” di energie nel modo giusto aiuta incredibilmente ad affrontare la giornata con una marcia in più. Dovremmo introdurre, con la prima colazione, il 20-25% delle calorie totali giornaliere (sono in media 2000 ma sono influenzate da un’ infinità di fattori)

Per colazione giusta intendo il giusto equilibrio di carboidrati semplici e complessi, proteine, grassi, fibre e microelementi (esempio vitamine). Una colazione sana ed equilibrata dovrebbe avere il 60% di carboidrati, 20% di grassi, 20% di proteine.  Riguardo la colazione ideale nel web è presente  una infinità di articoli e teorie. Il segreto è comunque provare e variare in più giorni, e appuntare il tipo di colazione che EFFETTIVAMENTE ci fa stare meglio durante la giornata.

colazione

3-PROGRAMMA COSA MANGIARE A STOMACO PIENO. Subito dopo la colazione programma cosa mangiare a pranzo. A stomaco pieno farai le scelte giuste e più salutari. Decidere cosa mangiare a stomaco vuoto fa prediligere cibi grassi e ricchi di carboidrati. Bisogna evitare e gestire questo “istinto primordiale”.

ABBIAMO SUPERATO META’ ARTICOLO.  SPERO CHE TU  LO STIA GRADENDO E CHE TI SIA UTILE IN FUTURO. QUESTO BLOG-MAGAZINE E’ FRUTTO DI TANTA PASSIONE E SACRIFICI. TI SAREI MOLTO GRATO SE MI AIUTASSI A CRESCERE.                                                                 PUOI METTERE  UN LIKE ALLA PAGINA FACEBOOK E/O SEGUIRE IL BLOG ANCHE SU TWITTER. SARA’ UN’ INTERAZIONE PIU’ VELOCE, DIRETTA E COMODA.

PUOI ANCHE CONDIVIDERE QUESTE UTILI INFORMAZIONI CON LA TUA CERCHIA DI AMICI.

“AL TEMPO D’ OGGI CHI NON CONDIVIDE E INTERAGISCE VIAGGIA DA SOLO, E CHI VIAGGIA DA SOLO E’ DESTINATO A PERDERSI!”

4-FIBRE, VERDURE, FRUTTA. Prediligi i cibi ricchi in fibra perchè la fibra aiuta a controllare il senso di fame e gestisce la glicemia. Scegli quindi pane e pasta integrali (a mio avviso sono comunque , buoni e saporiti). Frutta e verdura sono ricchi d’ acqua, microlementi, vitamine e sali minerali. Sono (a seconda dei casi) poco calorici, si digeriscono bene  e non causano picchi glicemici (quelli che assolutamente dobbiamo evitati!) .

Un affascinante articolo  dello scorso  mese di luglio del  British Journal of Health Psychology mette in evidenza la misura in cui il cibo influenza la nostra esperienza, giorno per giorno.

All’interno dello studio, i partecipanti hanno riferito il loro consumo di cibo, l’umore, e comportamenti per un periodo di 13 giorni. In seguito, i ricercatori hanno esaminato il modo in cui le scelte alimentari delle persone influenzi le loro esperienze quotidiane. In conclusione: più le persone consumavano frutta e verdura (fino a 7 porzioni),  più tendevano ad essere felici, creativi ed impegnati!

5-PIU’ SPUNTINI. MENO ABBUFFATE. Fai degli spuntini ogni circa 3 ore:  un frutto, una barretta con fibra, 2- 3 carote, un cetriolo. Questo permette di non avere improvvisi colpi di fame e  di controllare la glicemia.

.

Lo so, è difficile resistere alle continue tentazioni da cui siamo bombardati giornalmente. Io stesso faccio difficoltà! Cibi sempre più invitanti, veloci ed economici ci circondano in qualsiasi situazione. Come dico sempre in ogni articolo, il cambiamento va fatto con gradualità, perchè le buone  abitudini si instaurano a poco a poco.

Ognuno di questi consigli, se applicati, apportano, ognuno,  un miglioramento sommatorio. Inizia a farli tuoi, uno alla volta, e noterai  istantaneamente una condizione psico-fisica potenziata!

Come al solito ti ho preparato il riassunto dell’articolo  con dei “TAKE HOME MESSAGES”.

“SCREENSHOTTALI”, CONDIVIDILI, APPENDILI IN CAMERA, IN CUCINA, IN SOGGIORNO O AL CESSO:), USALI COME SFONDO DEL CELLULARE, BRUCIALI, FACCI QUEL CHE VUOI! 😀

“TAKE HOME MESSAGES” di

“5 SEMPLICI CONSIGLI ALIMENTARI per essere più ENERGICI, INTELLIGENTI e PRODUTTIVI” 

1-BEVI LA GIUSTA QUANTITA’ D’ACQUA.

2-FAI UNA BUONA COLAZIONE.

3-PROGRAMMA COSA MANGIARE A STOMACO PIENO.

4-OPTA PER FIBRE, VERDURE, FRUTTA .

5-PIU’ SPUNTINI. MENO ABBUFFATE.

 

SPERO CHE TU ABBIA GRADITO L’ ARTICOLO  E CHE TI SIA MOLTO UTILE . QUESTO BLOG-MAGAZINE E’ FRUTTO DI TANTA PASSIONE E SACRIFICI. TI SAREI MOLTO GRATO SE MI AIUTASSI A CRESCERE.                                                                                                                                     PUOI METTERE  UN LIKE ALLA PAGINA FACEBOOK E/O SEGUIRE IL BLOG ANCHE SU TWITTER. SARA’ UN’ INTERAZIONE PIU’ VELOCE, DIRETTA E COMODA.

PUOI ANCHE CONDIVIDERE QUESTE UTILI INFORMAZIONI CON LA TUA CERCHIA DI AMICI.

“AL TEMPO D’ OGGI CHI NON CONDIVIDE E INTERAGISCE VIAGGIA DA SOLO, E CHI VIAGGIA DA SOLO E’ DESTINATO A PERDERSI!” 😉

 

 

CONDIVIDI ;-)
Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Google Plus
Share On Linkedin
  • ZeroDiZorro

    Mister Saputello, mi stai simpatico 😀 ti immagino lì tutto gasato mentre pensi alle cose da scrivere e le riassumi cercando di rielaborarle. Sembri un po’ il Signor SoTuttoIo, ma la cosa può risultare simpatica. bravo.
    Solo non vorrei fossi uno di quelli schiavi del dover piacere di carattere, fisicamente e bla bla bla… perché dai tuoi articoli, e dall’uso della prima persona in più occasioni (“io stesso” ecc..), sembra così. E questo tipo di persone non vivono una vita tranquilla, sempre a 1000 per piacere a tutti anche inconsciamente. Perciò, se così è, relax & take it easy. Comunque continua così, ti ripeto: puoi risultare simpatico. Go on! Un abbraccio.
    Zero di Zorro

    • Sono contento di starti simpatico e sono contento che ti preoccupi del mio stato di salute mentale. Comunque tranquillo/a la mia vita mi piace, e anche molto! Non mi interessa piacere a tutti, ma solo condividere informazioni ed esperienze per crescere e migliorare insieme.
      Continua a seguire il blog perchè in arrivo ci sono tanti articoli interessanti. Un abbraccio!