IL MIGLIOR DISCORSO MOTIVAZIONALE che abbia mai ascoltato!

In questo post scoprirai il discorso motivazionale più bello e caricante che, probabilmente, mai ascolterai.

Un discorso tradotto da uno dei video più famosi di Gary Vaynerchuck…

Il tuo modo di approcciarti alle cose non sarà più lo stesso. (O almeno lo spero).

Ognuno di noi ha un sogno nel cassetto.

Ognuno di noi ha quell’obiettivo che vorrebbe tanto raggiungere, ma che sembra sempre così lontano.

Ognuno di noi vorrebbe avere successo nel suo piccolo e veder sempre ripagati i frutti del suo lavoro e dei suoi sforzi. (Soprattutto i tanto ambiziosi lettori di questo blog! ;))

Ci sta. E’ la normale natura umana.

Ma a te è mai capitato di voler avere successo col minimo sforzo e nel minor tempo possibile?!? Ti è mai capitato di rimanere letteralmente paralizzato in attesa di trovare la strategia migliore, la scorciatoia più efficace, il piano più performante?

Soprattutto, ti è mai capitato di mollare dopo relativamente poco tempo per gli scarsi risultati ottenuti e perchè magari credevi di essere partito in maniera totalmente sbagliata?

A me si. Più di una volta. Anzi, la maggior parte delle volte!

Io per primo vorrei sempre avere successo e averlo in brevissimo tempo. Del resto, chi è che lo non vorrebbe, chi è che ci rinuncerebbe !? Il problema è che è proprio “il brevissimo tempo” che ha fregato spesso me e che frega il 99% delle persone. A breve scopriremo meglio il perchè… 😉

“Competenze e capacità sono economiche, la PASSIONE E’ SENZA PREZZO!” – Gary Vaynerchuck 

Con questo post, proprio approposito della fondamentale correlazione tra “SUCCESSO e TEMPO”, ho voluto condividere con te un discorso davvero illuminante . Forse il più bello e caricante che abbia mai ascoltato! ( E credimi…Ne ho ascoltati davvero tanti.)

Lo scoprii per caso qualche mese fa. Appena ascoltato, ricordo che lo appuntai subito e mi ripromisi di tradurlo quanto prima in Italiano, per essere il primo a condividerlo in Italia. E così eccoci qui.

Più che un discorso inteso nel senso più classico del termine…Sono le potenti parole di uno dei tanti video di Gary Vaynerchuck.

Chi è Gary Vaynerchuck? (Ok è impronunciabile…D’ora in poi chiamiamolo semplicemente Gary).

Gary, figlio di immigrati negli Stati Uniti, è un imprenditore, investitore, autore, scrittore, oratore e “stella di internet”:

-Ha portato la medio-piccola attività di vendita di liquori di famiglia a fatturare oltre 60 milioni di dollari all’anno.

-Ha investito in diverse startup rivelatesi poi di grande successo, come Tumblr e Snapchat.

-Ha fondato una delle migliori  e più famose agenzie social-media rivolta alle multinazionali americane.

-Ha creato diverse serie di successo su youtube. (La prima  e la più famosa  è stata WineLibrary TV con oltre 1000 puntate).

-Ha scritto 4 best-sellers che nel complesso hanno collezionato svariate milioni di copie vendute.

-Ha vinto diversi premi e riconoscimenti da quasi tutte le testate giornalistiche, riguardanti il business, in America.

-….e ha solo poco più di 40 anni!

“STICAZZI!”

 Gary è per me una fonte di motivazione e ispirazione quotidiana.

Un vulcano umano che sprigiona grinta e voglia di fare da ogni singolo poro della sua pelle.

Il prototipo perfetto dell’ HUSTLER per eccellenza. Lo adoro!

Non è mai un momento sbagliato per avviare un nuovo business, salvo che non sia un business mediocre! – Gary Vaynerchuck

Una foto pubblicata da Essere AL TOP (@esserealtop) in data:

Gary, quasi quotidianamente, pubblica video sui suoi vari canali in cui spinge a inseguire i propri sogni e a “sporcarsi le mani” senza mai mollare.

Ma, per tornare al succo del discorso, quello che ha pubblicato ad ottobre 2015 è sicuramente il mio preferito,  per l’argomento trattato  e per come lo sviscera nel dettaglio.

Qui in basso troverai il video originale e subito dopo troverai la traduzione (NON LETTERALE) che personalmente ho fatto per te. Inoltre, a fine post troverai le migliori risorse riguardanti Gary. 😉

Ma prima…

TI CHIEDO UNA PICCOLA RICOMPENSA. TI SAREI ENORMEMENTE GRATO/A se mettessi un BEL +1, cliccando, semplicemente, sul seguente tasto. A te non costa nulla mentre per me sarebbe una gran bella soddisfazione e significherebbe tanto! 

↓ ↓ ↓

 

 

↑ ↑ ↑

GRAZIE! Buon ascolto e buona lettura. 🙂

TRADUZIONE

“Avere successo da un giorno all’altro”

” A 30 anni ho iniziato Wine Library TV. In quel periodo YouTube esplose.

A 31 anni varie trasmissioni e giornali parlarono e scrissero di me, di come avevo portato l’azienda di famiglia da 3 Milioni a 60 MILIONI in vendite…Tutti ormai mi conobbero per questo.

In quel periodo, in cui ero presente su molte riviste e in molte trasmissioni, ricevevo tante email da amici e ex compagni di scuola. E OGNUNO DI LORO mi scriveva più o meno la stessa cosa:

“Ehy Gary ti ricordi di me al liceo?…OH MIO DIO, SEI COSI’ FORTUNATO!…”

Credimi, ho risposto davvero ad OGNUNO DI LORO. E ad OGNUNO DI LORO ho più o meno risposto così:

“Fammi chiarire giusto una cosa…NON SONO FORTUNATO!  HO LAVORATO!!!

Ho lavorato OGNI GIORNO, OGNI WEEKEND e anche ogni FESTIVITÀ, da quando avevo 14 anni! Quindi tieniti la tua fottuta fortuna per te!…”

Ogni giorno, ogni giorno della mia vita ormai ricevo tra le 5 e le 20 email da parte di persone che mi dicono che “stanno per mollare” o “che si sentono che dovrebbero mollare” o “che cercano una qualche forma di conferma sul fatto che dovrebbero mollare”. Tipo:

“Ehi Gary, sono Sally. Sto lavorando al mio blog da circa 9 mesi e non sto ottenendo i risultati sperati, quelli che ho visto in te e che mi ero posta. Dovrei mollare? Voglio dire, forse miei contenuti non sono abbastanza buoni, forse lo stile e la voce con cui li creo non sono abbastanza originali, forse non ho il talento giusto…”

Ogni volta che leggo queste Email, ogni volta che le persone mi chiedono consigli del genere mi sento subito addolorato, visto che io ho documentato la mia vita, ho creato contenuti, ho registrato puntate per AskGaryVee, mentre portavo avanti Wine Library TvPER 5 ANNI E MEZZO di fila!!

Specialmente se ripenso ai primi 18 MESI quando DAVVERO NESSUNO MI GUARDAVA!!!

Questa È LA VERA STORIA MAI DETTA.

Che poi non era solo il fatto di avere la pazienza di creare contenuti ed esporsi in prima persona. Era anche uno scenario in cui, per fare questo, stavo PERDENDO MOLTI SOLDI. Eppure continuavo ad avere pazienza e continuavo a persistere!

Molte delle persone che stanno guardando questo video probabilmente non stanno ottenendo ciò che vogliono, stanno perdendo la pazienza e pensano che TUTTO POSSA ACCADERE DA UN GIORNO ALL’ALTRO.

E per me questa è una FOLLIA!

Il vero enorme malinteso è che NON ESISTE REALMENTE UNA SOLA PERSONA CHE PUOI NOMINARE, DAVVERO NEMMENO UNA. Z-E-R-O PERSONE CHE PUOI NOMINARE…Che hanno ottenuto il successo “da un giorno all’altro”!

Anche la baby star di 9 anni della TV, anche il bambino prodigio di 6 anni di nome Michael Jackson. Non hanno ottenuto IL SUCCESSO DA UN GIORNO ALL’ALTRO. C’erano in realtà anni e anni di lavoro investiti prima da genitori, zii e altri parenti.

Anche il più GRANDE TALENTO… Anche Lebron James che era così giovane quando conquistò la scena e divenne famoso! Si…Era molto giovane, e quindi?!?

Ha giocato a basket ogni giorno e con tanta fatica per 15 dannati anni prima!

Eh poi tu dici: ” WOW, però ce l’ha fatta!”…

Quando avevo 14 anni e 15 anni e 16 anni e 17 anni e 18 anni e 19 anni e 20 anni e 21 anni e 22 anni e quando, OGNI WEEKEND i miei amici andavano a Jersey shore (una spiaggia americana) o uscivano con le ragazze o andavano a pescare o se la spassavano e si ubriacavano, o si andavano a vedere la partite di football e vivevano una vita agiata, di ozio OGNI WEEKEND…OGNI. SINGOLO.WEEKEND!… Fammelo ripetere: OGNI WEEKEND! Io, OGNI GIORNO, fin da quando avevo 14 anni, da quando la scuola chiudeva a quando riapriva, OGNI GIORNO, OGNI VACANZA dalle 7 di mattina alle 8 di pomeriggio , OGNI GIORNO mi sforzavo a imparare il MONDO DEL BUSINESS SUL VINO!

Stavo acquistando e conquistando le abilità per essere un buon venditore, stavo capendo come essere un ottimo operatore, osservavo come mio padre si comportava con i suoi impiegati…Ho cercato di assimilare il più possibile!

Avevo 30 anni e nessuno prima d’ora aveva mai sentito parlare di me!!!

Prova cercare video su Youtube di me prima che fossi trentenne. NON ESISTONO.

Ho messo tutto me stesso per metà della mia vita, dai 15 ai 30, per creare e costruire un business di successo, che effettivamente FUNZIONASSE.

Quindi se mi vuoi dire che, ogni DANNATISSIMO momento di sofferenza dai 15 a 30 anni, è un “SUCCESSO DA UN GIORNO ALL’ALTRO”…Fatti un esame di coscienza perchè è una grandissima CAZZATA! E ognuno di voi nel profondo lo sa!

Per questo, quando mi inviate messaggi che avete iniziato i vostri progetti, iniziate a dirmi tutte queste cose  e avete l’audacia di dire CHI vorreste essere per il resto della vostra vita, avete l’audacia di dire che vorreste fare una cosa che amate veramente per il resto della vostra vita e che da questa vorreste poter guadagnare abbastanza denaro da continuarlo a fare sempre…E poi mollate dopo solo 4 mesi, o mollate dopo 2 anni…

Innanzitutto dovreste capire una cosa: ci vuole TEMPO!

….

Amici, è un DONO! E’ un DONO il potersi svegliare la mattina e essere capaci di poter fare ciò che si vuole per il resto della vita. E l’unico modo per ottenere questo dono è, come si suol dire, “avere successo da un giorno all’altro”.

Sai, la scusa che tutti utilizzano quando si tratta di fare qualcosa che necessita molto lavoro, la scusa che tutti utilizzano per far sentire se stessi meglio quando ci sono debiti da pagare e magari si gioca al proprio smartphone invece di concentrare tutte le proprie energie nel raggiungere ciò che si vuole: “Niente nella vita è gratis”, ” Niente succede da un giorno all’altro”, “Tutto necessita di tonnellate e tonnellate di lavoro, tonnellate e tonnellate di talento, tonnellate e tonnellate di fortuna e serendipità”…

Ma, amici miei, i concetti di fortuna e serendipità sono frutto di una cultura sbagliata! Pensi che ti siedi nella tua stanza, apri la porta e speri che accada qualcosa del tipo che entri qualcuno gridando “Complimenti per l’ottimo lavoro svolto!” ?!?

La fortuna e la serendipità vengono solo dal TROVARSI NELLA GIUSTA SITUAZIONE! Sono stato molto fortunato perchè ho tenuto sempre e costantemente gli occhi ben aperti ogni giorno della mia vita e ci ho sempre messo la faccia!

NON ESISTE IL SUCCESSO DA UN GIORNO ALL’ALTRO! Ci vuole TEMPO!

NON ESISTE! Se esiste, MOSTRAMELO! Lasciami un commento, scrivimelo, spiegamelo! Fammi sapere! Mostrami un esempio di “successo in una notte”!

Perchè io ti dimostrerò che è solo un qualcosa che hai nella testa e che NON E’ REALE.

Ci vuole TEMPO! Ci vuole LAVORO!

Per avere successo “da un giorno all’altro” ci vuole TEMPO! Ci vuole LAVORO! – Gary Vaynerchuck

Discorso Motivazionale Gary Vaynerchuck

Cosa ne pensi? Ti ha aperto un po’ gli occhi? Sei ancora dell’idea che sia possibile ottenere ciò che si vuole subito e che, se non ci si riesce, sia giusto lasciar perdere? La pensi ancora così’?!?

Rileggi un paio di volte il discorso e sono sicuro che cambierai idea. Rileggilo quando sarai sul punto di mollare e sono sicuro che tirerai avanti.

Rileggilo più di una volta e interiorizza le sue parole, perchè penso non esistano davvero concetti più semplici, efficaci e potenti di quelli trasmessi da Gary.

Hai un sogno? Qualunque esso sia e in qulunque area: nello sport, nel business, nelle relazioni…

Per realizzarlo ci vuole TEMPO, ci vuole LAVORO!  💡

AGGIORNAMENTO del 7 ottobre:

Il mitico Gary se n’è uscito con un altro dei suoi DISCORSI MOTIVAZIONALI che mi ha colpito istantaneamente e che non potevo non condividere in questo articolo.

Uno dei pensieri più dannatamente realistici e crudi che abbia mai letto.

Ma che il solo leggerlo mi ha fatto infiammare istantaneamente l’animo.

Eccotelo qui:

“Essere un imprenditore è difficile. Punto.

Solo perché Zucks si è messo una felpa ed è diventato miliardario non significa che tutti gli altri possono.

E’ divertente per me osservare di quanto velocemente le persone possano rendersi conto che non possono essere “Kobe Bryant” o “Beyonce”, ma per qualche ragione, sono in grado di convincersi che possono essere imprenditori che potrebbero costruire un business da milioni di dollari.

Per oltre la seconda metà del decennio, abbiamo vissuto attraverso una narrazione che ha glorificato l’imprenditorialità.

La storia che è stata rappresentata in film come The Social Network ha convinto la gente che potrebbe (e dovrebbe) buttarsi e avviare un business.

Ma, così facendo, ho paura che molti di voi non stiano mettendo loro stessi nella migliore posizione per avere successo.

Non solo potreste star sprecando tempo, ma potrebbe essere che stiate anche danneggiando la vostra reputazione e il valore del vostro brand, mentre continuate a perdere soldi lungo il cammino.

Invece di crescere professionalmente e potenziare voi stessi, quello che state effettivamente facendo è arrestare la vostra crescita in un momento in cui avreste potuto essere un numero due, tre o quattro in una grande organizzazione e impostare voi stessi su una crescita più sicura nel lungo periodo.

Guardiamo i fatti.
LinkedIn, YouTube, Facebook, Twitter, Instagram, Snapchat, Tumblr – Riconoscete quei nomi? Ecco 7 (7 !!!) aziende importanti costruite in una finestra di 12 anni che ognuno è convinto di poter imitare.

Nel tempo che ci vuole a leggere questo articolo, 27 e più aziende sono state avviate e quasi tutte statisticamente falliranno.

Questo é un problema.
Perché tutti pensano di poter dare vita alla prossima grande impresa quando è statisticamente molto improbabile che creeranno la prossima “unicorno”? Guardate la matematica. E’ contro di voi.

E, per essere “di successo” non sono necessari i “milioni”.
Perché quando si guardano realmente i numeri, in media, un reddito di $155.000 l’anno ti mette nella top 10% di tutti i percettori di reddito negli Stati Uniti.
Questo è probabilmente inferiore a quello che avresti mai pensato, vero? Beh, questi sono i dati. È la verità

Quindi, la filosofia del “fare il miliardo o fallire” è solo impraticabile.

E così, per quelli di voi che cercano di avviare la propria impresa, è necessario iniziare a chiedersi: in primo luogo “Perché sto andando verso questa strada?”

La risposta è la felicità, perché questa è la verità.

Preferisci guadagnare 70mila all’anno facendo ciò che ami, dettando i tuoi risultati e tempi, felice come non mai, o guadagnarne 100mila in un lavoro che odi?

E così, tutto quello che chiedo è di riformulare la conversazione.

Nell’imprenditoria non ci sono formule magiche.
Nessun processo di 9 settimane per farvi diventare milionari.

Nessun ebook segreto da 3000 dollari che è stato scritto da qualcuno che non ha mai costruito un business oltre a quello in cui “insegna” come costruirne uno. Questa merda non è reale.

Ci vuole lavoro. Lavoro duro. E quei “milioni” che si vedono nei titoloni? Non sono neanche reali. Semplicemente non lo sono.

Ma questo non significa che non possiamo essere felici lo stesso.

Abbiamo solo bisogno di capire perché stiamo facendo le cose che stiamo facendo, perché:
Come fate il vostro denaro è più importante di quanto ne fate.

Viviamo in un’era straordinaria in cui chiunque con passione e amore per qualcosa può costruire un business attorno ad essa.

E, anche se questo potrebbe sembrare un cliché, è la pura verità.

Internet ha aperto a tutti noi a un mondo di opportunità, ma dobbiamo essere onesti con noi stessi nella comprensione di ciò che stiamo cercando.

Bisogna solo essere pratici e consapevoli.

Perché tra 30, 40, 60 anni, non rimpiangerai i pochi dollari che avresti potuto fare in più.
Rimpiangerai di non aver messo a fuoco il tuo tempo e le tue energie su qualcosa che avrebbe potuto renderti davvero felice!”

Non smette mai di stupirmi e penso che mai lo farà.

Il suo primo libro, letto qualche anno fa, rimane ancora uno dei miei preferiti e ritengo che sia stato uno di quelli che abbia impattato più positivamente sulla mia vita. Te lo consiglio. 😉

Allora, che scelta fai?
Provi all’infinito ad essere il “prossimo Zuck” o inizi come si deve a dedicarti a ciò che ti fa battere davvero il cuore?

Prenditi del tempo per rifletterci. Io, tutt’ora, sono ancora combattuto..

RISORSE

I BEST SELLER di Gary Vee:

#1BUTTATI! Trasforma la tua passione in soldi.” (L’unico disponibile in Italiano e uno dei miei libri preferiti in assoluto! SUPER CONSIGLIATO)

#2– “The Thank You Economy”

#3– Jab, Jab, Jab, Right-Hook

Inoltre, vista la sua CONTINUA E MARTELLANTE presenza sui social ti consiglio di seguirlo soprattutto su Snapchat, Facebook e Instagram. Avrai un mentore che ti sprona 24h/24h 7giorni su 7.

Ah…Giusto per farti rendere conto che le sue non sono “semplici chiacchiere da bar”, ecco com’è una tipica giornata di Gary. Ritmi “molto blandi”… 😯 :

 

Se hai ancora bisogno di CARICA MOTIVAZIONALE e ISPIRAZIONE, non perderti Le MIGLIORI 365 FRASI MOTIVAIONALI“, “Le 320 MIGLIORI CANZONI MOTIVAZIONALI che CARICANO AL MASSIMO“, “La selezione dei migliori 81 film motivazionali“.

CONDIVIDI queste utili risorse con la tua cerchia di amici proprio COME IO HO FATTO CON TE. (AL LATO SINISTRO o A FINE POST sono PRESENTI le ICONCINE per FARLO VELOCEMENTE E COMODAMENTE)

“AL TEMPO D’ OGGI CHI NON CONDIVIDE E INTERAGISCE VIAGGIA DA SOLO, E CHI VIAGGIA DA SOLO E’ DESTINATO A PERDERSI!”

GRAZIE PER L’ ATTENZIONE.

MIRANDO BRUNI

foto mirando

 

CONDIVIDI ;-)
Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Google Plus
Share On Linkedin